Crea sito

TRAGICA LA SITUAZIONE DELLA RACCOLTA RIFIUTI A COREGLIA

PIETRO FRATI, COREGLIA: LA MALA GESTIONE DEI RIFIUTI CI ATTANAGLIA DA DUE ANNI, INUTILI LE RASSICURAZIONI DELLA GIUNTA

Mossa lodevole quella del sindaco di Coreglia Antelminelli Valerio Amadei e della neo nominata assessore Sabrina Santi di rassicurare la popolazione per ciò che riguarda la piaga dei rifiuti che ormai ci attanaglia da oltre due anni, di fatto all’insediamento del gestore per la raccolta dei rifiuti Adigest s.r.l.
____________________________


Mossa lodevole ripeto, ma a nostro avviso fatta troppo tardi e ormai fuori luogo dal momento che la ditta sopra citata è alla scadenza del contratto.

Dall’inizio del servizio di raccolta rifiuti da parte della ditta Adigest s.r.l. che vinse l’appalto con un ribasso di circa il 25% noi di “Movimento per Coreglia” abbiamo assunto una posizione palesemente scettica. Appalto che portò poi a un ribasso in bolletta ridicolo pari a solo il 2%.

L’inizio della raccolta non fu dei più rosei, perlomeno confrontando il servizio con la ditta precedente. I problemi di oggi, anche se con minor visibilità ed intensità, ci sono stati fin dall’inizio e tutto questo è sotto gli occhi di tutti, nessuno può negarlo, ma col passare del tempo si sono notevolmente aggravati. Cosa fare? Noi di “Movimento per Coreglia”, oltre che evidenziare i problemi al sindaco, al vicesindaco, agli assessori, agli uffici competenti, lo abbiamo sottoposto all’ assemblea di consiglio comunale molte volte. Tutto questo è documentato dalle richieste, foto, incontri ecc.( ciò che non è protocollato è ugualmente documentabile).

Il gruppo di opposizione “Movimento per Coreglia” con forte senso di responsabilità politica ha comunque deciso di collaborare con la maggioranza per risolvere il problema, invece di attaccarsi alle scelte che amministratori di minoranza di un tempo facevano abitudinariamente e cioè di attaccare la maggioranza per gli sbagli fatti.
La raccolta rifiuti, pulizia, decoro urbano, sicurezza e salute riguardano la comunità e quindi a appartengono a tutti.

Da due anni invitiamo la maggioranza, secondo quanto riportato nel capitolato d’appalto sottoscritto, (che ci sembra abbiano letto solamente nell’ultimo periodo) a sanzionare con penali la ditta fino addirittura all’allontanamento. Si sono limitati fino ad ora solo a fare diffide.
Adigest s.r.l. non ha mai onorato pienamente il contratto di appalto sottoscritto e quanto riportato nel capitolato. E’ forse questo quello che la maggioranza vuol far credere, che se ne accorge solo ora nonostante i tutti i nostri richiami?

Ormai è tardi, siamo quasi in estate e purtroppo per risolvere il problema raccolta rifiuti senza ovviamente rischiare il diffondersi di malattie provocate dagli stessi che stanno marcendo e putrefacendo, bisognerà ingaggiare una ditta alternativa per la raccolta e questo comporterà ancora una volta entrare nelle case e nelle tasche dei cittadini per trovare le risorse necessarie.

Fatevi da parte e fate amministrare chi forse può essere più competente di voi.
_________________________

Pietro Frati
capogruppo “Movimento per Coreglia”